left arrowPiatti Unici Sardiright arrow

pane_frattau_unici

La cucina sarda si basa su ingredienti semplici della tradizione ma ha alla base tante ricette variegate che cambiano da paese a paese sia nella preparazione che nel nome delle pietanze.

La sezione che vi presentiamo in questa pagina è quella dedicata alle ricette dei piatti unici sardi. Si tratta di ricette ricche di gusto, tipiche della tradizione, che includono vari tipi di ingredienti che spaziano dalle verdure alla carne, dal pesce al pane.

Il piatto unico più famoso della Sardegna è la favata. Si tratta di un piatto tipico della cucina pastorale e contadina preparato con fave secche, carne di maiale, verdure ed erbe selvatiche. In alcune famiglie è tipica anche la variante preparata con l’aggiunta di pezzi di salsiccia secca.

Un altro dei piatti unici sardi più rinomati è la panada: una pasta ripiena di carne di agnello, patate e pomodori secchi. Ci sono poi le lasagne di pane carasau, un piatto unico molto gustoso e originale in cui le classiche lasagne di pasta vengono sostituite da fette di pane carasau, condite con ragù di maiale e funghi champignon e infine cotte al forno.

La paella algherese è invece uno dei piatti unici più recenti, inventato nel 2003 in occasione dei 900 anni della città di Alghero. Si tratta una rivisitazione in chiave sarda del primo piatto simbolo della gastronomia spagnola. Nella paella algherese il riso viene sostituito dalla fregola, la pasta sarda fatta con semola di grano duro. La cottura avviene in padella insieme a un mix di elementi di mare e di terra tra cui calamari, cozze, gamberoni, pollo e salsiccia.

Infine pane, pecorino e brodo di carne sono i tre ingredienti che danno vita a un’altra ricetta tipica della Sardegna: la zuppa gallurese, un piatto unico di origine contadina perfetto da gustare nelle giornate invernali.