Anguille arrosto

PRESENTAZIONE

In Sardegna la carne ricca e corposa dell’anguilla è molto apprezzata ed è protagonista di numerosi piatti della tradizione.

Durante le festività natalizie e alle sagre di paese, nella regione si usa preparare l’anguilla arrosto: una vera prelibatezza, croccante esternamente e morbida all’interno.

Prepararla non è semplice perché ci vuole un po’ di perizia nel pulire questo particolare pesce e nel cuocerlo sulla brace senza bruciarlo. Ecco come si preparano delle perfette anguille arrosto come vuole la tradizione sarda.

line blue

Anguille arrosto : PREPARAZIONE

STEP 1

Iniziate la preparazione dell’anguilla arrosto facendo scaldare il barbecue, così da poterle cuocere dopo averle infilzate sugli spiedi. Per prima cosa, dovete pulire le anguille mentre sono ancora vive, tagliando loro la testa, ma senza eviscerarle e passare sulla loro pelle del sale grosso.

STEP 2

Infilzate ciascuna anguilla sullo spiedo, arrotolandola con la coda posta verso l’interno. Alternate le anguille alle foglie di alloro, che daranno loro sapore in cottura.

STEP 3

Cuocete le anguille sulla brace, rigirandole di tanto in tanto per cuocerle uniformemente su tutti i lati. Ci vorranno dai 20 ai 30 minuti perché le anguille arrosto siano pronte, dipende dalla loro grandezza. Se occorre, durante la cottura insaporitele con un po’ di sale fino.

STEP 4

Una volta pronte, togliete le anguille arrosto dagli spiedi facendo attenzione a non romperle e portatele in tavola ben calde. Buon appetito!

ingredienti per 4 persone

  • Anguille di media grandezza8
  • Alloro8 foglie
  • Sale grossoq.b.

altre ricette di Secondi Piatti

Totani ripieni light

Polpette di pesce light

Zerri Fritti

Pecora arrosto

Ghiozzi fritti

Agliata all’algherese