fbpx

BUCATINI ALLA CARBONARA

PRESENTAZIONE

Quella dei bucatini alla carbonara è una tra le ricette veloci più conosciute della tradizione romana. Metterla in pratica non è tanto difficile: l’importante è avere a portata di mano gli ingredienti giusti, che sono uova, pecorino stagionato e guanciale e far sì che le uova e il pecorino formino una deliziosa crema che avvolge i bucatini.

Se apprezzate la cucina romana e andate matti per la carbonara, scoprite tutti i segreti per preparare dei bucatini alla carbonara assolutamente irresistibili. E ricordate: per preparare la vera carbonara ci vuole il guanciale!

Bucatini alla carbonara : PREPARAZIONE

STEP 1

Iniziate la preparazione dei bucatini alla carbonara mettendo sul fuoco una pentola con abbondante acqua. Per portare l’acqua a bollore in tempi veloci, coprite la pentola con un coperchio. Aggiungete il sale e quando giungerà nuovamente a ebollizione, tuffateci dentro i bucatini. Ricordate di mantenere la cottura della pasta al dente.

STEP 2

Mentre la pasta cuoce, preparate il condimento, iniziando dal guanciale. Eliminate la cotenna, poi tagliatelo a fette spesse circa 1/2 cm e poi ancora a cubetti piuttosto piccoli. Mettete a cuocere il guanciale in una padella antiaderente, senza olio, lasciandolo sfrigolare fino a che il grasso non sia diventato trasparente, poi spegnete il fuoco.

STEP 3

Rompete le uova e radunatele in una ciotola insieme ai 2 tuorli, sbattetele con una forchetta, poi aggiungeteci 80 g di pecorino grattugiato. Mescolate bene con la frusta per amalgamare il composto, poi unitevi anche il guanciale.

STEP 4

Scolate la pasta, avendo cura di tenere da parte un mestolo o due di acqua di cottura, e versatela nella ciotola insieme alle uova. Iniziate a mescolare gli spaghetti molto velocemente, unendovi uno o due cucchiai di acqua di cottura. Ricordate che l’uovo deve rapprendersi per formare una crema, non coagularsi come la frittata. Adesso non vi resta che impiattare i bucatini alla carbonara e spolverizzarli con una generosa macinata di pepe nero e del buon pecorino grattugiato.

CURIOSITÀ

Amatissima e dal gusto inconfondibile, la pasta alla carbonara è uno fra i piatti di pasta più famosi e imitati al mondo. Un piatto tipico della cucina regionale, semplice e veloce ma che racchiude al suo interno il sapore tipico della cucina italiana.

Anche se esistono numerose varianti apportate alla ricetta originale, il procedimento per la sua preparazione è particolarmente breve.

La ricetta della carbonara è, infatti, una tra le ricette di primi più semplice da realizzare, giusto il tempo di cuocere la pasta in acqua bollente e condirla e si ottiene un risultato delizioso e saporito.

Abbiamo pensato di darvi alcuni trucchi e consigli per realizzare un’ottima carbonara cremosa.

Il formato di pasta è fondamentale per un’ottima riuscita di questo piatto: i bucatini o gli spaghetti sono quelli da preferire, ma c’è chi azzarda l’uso di altri formati di pasta corta come rigatoni o mezze maniche.

Anche se nella ricetta originale è d’obbligo l’uso del guanciale, una variante molto diffusa prevede la sua sostituzione con pancetta affumicata o dolce a seconda del vostro gusto. Esiste anche una versione ancora più sfiziosa, la famosa carbonara sarda che invece prevede l’utilizzo di salsiccia fresca al finocchietto sbriciolata.

Per evitare che l’uovo si rapprenda diventando grumoso, aggiungete il condimento alla pasta solo a fine cottura mescolando energicamente a fuoco spento. Se invece notate che l’uovo rimane troppo liquido, riponete il tutto nella padella e amalgamate velocemente a fiamma moderata per qualche secondo. Otterrete così una cremina dalla consistenza perfetta.

Se volete realizzare un impiattamento particolare e scenografico, preparate una cestino di parmigiano grattugiato croccante e disponete i bucatini al suo interno. Servite subito dopo aver dato una bella spolverata di pecorino grattugiato e di pepe macinato fresco.

L’accostamento guanciale e pecorino è sicuramente vincente. Se ne avete apprezzato l’abbinamento provate anche a realizzare la pasta ricotta guanciale e pecorino. Un primo piatto semplice, ma pieno di gusto.

Pecorino Grattugiato

FATTORIE GIRAU

ingredienti per 4 persone

  • Bucatini320 g
  • Uova2
  • Tuorli2
  • Guanciale160 g
  • Formaggio ovino grattugiato fresco Fattorie Girau110 g
  • Saleq.b.
  • Pepeq.b.