Calamarata

La calamarata è un piatto incredibilmente saporito a base di anelli di calamaro, tipico della tradizione napoletana. Una ricetta perfetta per il periodo primaverile, che racchiude tutto il sapore del mare. Inoltre, la calamarata è un piatto molto versatile, che può essere trasformato in vari modi, ma che prevede sempre l’abbinamento tra i calamari e un formato di pasta che richiama appunto i calamari tagliati ad anello: la pasta calamarata.

Per preparare la calamarata avrete bisogno di un po’ di tempo da passare in cucina, oltre che una dose generosa di pesce fresco. Dopodiché, il tutto verrà amalgamato dalla polpa di pomodoro e insaporito da spezie e odori di vario tipo. Seguite passo dopo passo il procedimento e i nostri consigli per ottenere una calamarata davvero deliziosa.

Calamarata : PREPARAZIONE

STEP 1

Prima di tutto pulite i calamari: tirate con decisione la testa di ogni calamaro, rimuovendo l’interno e il composto cartilagineo. Con l’aiuto di un coltello rimuovete anche la pelle e sciacquate bene sotto l’acqua corrente. Adesso tagliate i calamari ad anelli di uno spessore non troppo sottile.

STEP 2

Mettete il burro e l’olio d’oliva in una padella abbastanza capiente. Inserite anche l’aglio e fate soffriggere gli anelli di calamaro a fiamma vivace. Una volta scottati, versate il vino bianco e sfumate fino a farlo evaporare totalmente. Adesso aggiungete la polpa di pomodoro, il sale, il pepe e il prezzemolo: cuocete per un po’ in modo da amalgamare tutti i sughi, senza coperchio.

STEP 3

Nel frattempo, mettete a bollire l’acqua salata e cuocete la pasta, togliendola poi dal fuoco qualche minuto prima del tempo indicato sulla confezione. Adesso mettete un po’ di acqua di cottura insieme ai calamari, scolate la pasta, aggiungetela ai calamari e finite di cuocerli insieme.

STEP 4

Infine, rimane soltanto la cottura in forno: prendete della carta stagnola e della carta da forno. Poggiate un foglio di stagnola e subito sopra un foglio di carta forno. Raggruppate un po’ di calamarata e chiudete la carta a forma di una caramella. Ripetete l’operazione fino a riempire una teglia e infornate a 180° per circa 15 minuti. Portate in tavola con un condimento di prezzemolo tritato. In alternativa potrete anche evitare il passaggio in forno cuocendo la pasta qualche minuto in più e saltandola in padella con il sugo.

Burro 250gr Arborea

Burro

ARBOREA

ingredienti per 4 persone

  • Burro Arboreaq.b.
  • Calamari500 g
  • Pasta Calamarata400 g
  • Aglioq.b.
  • Polpa di pomodoro400 g
  • Vino biancoq.b.
  • Olio d’olivaq.b.
  • Prezzemoloq.b.
  • Saleq.b.
  • Pepeq.b.

altre ricette di secondi piatti