SAVOIARDI SARDI

PRESENTAZIONE

Le ricette dolci della Sardegna brillano per la loro semplicità e il loro gusto delicato, come quella dei savoiardi sardi.

La versione sarda del famoso biscotto protagonista del tiramisù, si prepara con pochi ingredienti, uova, zucchero e farina, che vengono miscelati ad arte per ottenere un biscotto fragrante e morbido, perfetto per essere inzuppato.

Con un po’ di abilità e seguendo le nostre indicazioni, li potrete realizzare anche voi nella vostra cucina, e servirli a merenda o a colazione, o utilizzarli all’interno di qualche altro dessert.

line blue

SAVOIARDI SARDI : PREPARAZIONE

STEP 1

Per preparare i savoiardi sardi, cominciate separando i tuorli dagli albumi, quindi ponete i tuorli in una ciotola capiente con metà dello zucchero e montateli bene fino a ottenere un composto spumoso, aggiungendo anche la scorza di limone

STEP 2

In un’altra ciotola montate anche gli albumi, e una volta che avranno cominciato a prendere consistenza aggiungete lo zucchero rimasto e continuate a montarli fino a che non saranno diventati belli lucidi e corposi.

STEP 3

A questo punto, incorporate gli albumi montati a neve ben ferma al composto a base di tuorli e zucchero, mescolando dal basso verso l’alto aiutandovi con una spatola e, per ultima, aggiungete la farina setacciata un poco per volta, continuando a mescolare.

STEP 4

Mettete il composto ottenuto in un sac à poche e create la forma allungata dei biscotti su una leccarda ricoperta di carta forno, ripassando più volte sulla stessa linea e spolverando il tutto con lo zucchero a velo.

STEP 5

Infornate nel forno preriscaldato a 160° per 20 minuti e, una volta che saranno ben dorati, sfornate i vostri savoiardi sardi e lasciateli raffreddare prima di servirli.

ingredienti per 6 persone

  • Uova360 g
  • Zucchero semolato100 g
  • Farina100 g
  • Scorza grattugiata di limone20 g
  • Zucchero a velo60 g

altre ricette di Dolci

Crema catalana

Pancake Light

Gesminus

Gateau di mandorle

Carapigna

Sanguinaccio Sardo