SEMIFREDDO ALLO YOGURT LIGHT

PRESENTAZIONE

Il semifreddo è un’ottima alternativa al gelato che si può preparare in casa anche senza avere la gelatiera. Di questo goloso dessert ne esistono un’infinità di versioni diverse. Quella che vi proponiamo qui è la ricetta del semifreddo allo yogurt: un dolce goloso a base di yogurt arricchito da una gelee di fragole fresche e dalla croccantezza dei biscotti; assolutamente irresistibile!

Se volete servire ai vostri ospiti un fine pasto fresco e goloso, provate a realizzare questo buonissimo semifreddo allo yogurt senza lievito, senza burro e senza cottura.

Semifreddo allo yogurt light : PREPARAZIONE

STEP 1

Quando preparate il semifreddo allo yogurt dovete, per prima cosa, mettere in ammollo la gelatina in fogli con una quantità di acqua fredda pari a 5 volte il suo peso e lasciarcela per circa 10 minuti. Fatelo sia per la gelatina che vi servirà per il semifreddo (60 g acqua) sia per quella che vi servirà per la gelee di fragole (40 g acqua).

STEP 2

Disponete metà della purea di fragole in un pentolino sul fuoco e scaldate leggermente. Unite lo zucchero e il glucosio e mescolate portando lentamente il composto a bollore. Fate sciogliere al microonde la colla di pesce idratata e aggiungetela alla purea di fragole. Completate con il resto della purea fredda e con il succo di limone. Mescolate bene il tutto e colatelo sul fondo di uno stampo in silicone oppure di uno stampo precedentemente rivestito con della pellicola. Riponete in freezer fino a solidificazione della gelee.

STEP 3

Nel frattempo rompete i biscotti e tritateli con il frullatore fino a ridurli in briciole, poi trasferiteli in una ciotola, versateci sopra il miele e mescolate bene (se il miele è troppo denso scaldatelo per qualche secondo in microonde). Tenere da parte.

STEP 4

Per il semifreddo allo yogurt sciogliete al microonde la colla di pesce messa precedentemente in ammollo e unitela a una piccola porzione di yogurt che avrete scaldato e aromatizzate con la scorza del limone. Aggiungete il resto dello yogurt e incorporate delicatamente la panna montata mescolando con una spatola con movimenti dal basso verso l’alto. Versate il composto ottenuto nello stampo con la gelee di fragole e riponete in freezer per una decina di minuti.

STEP 5

Prelevate lo stampo dal freezer e accertatevi che il semifreddo sia abbastanza sodo. Versate sopra le briciole di biscotti creando uno strato uniforme e mettete a riposare in freezer. Ci vorranno almeno 4 ore perché il semifreddo allo yogurt si rassodi.

STEP 6

Estraete dal freezer il semifreddo almeno 10 minuti prima di servirlo. Rovesciatelo in un piatto da portata in modo che la gelee di fragole risulti nella parte superiore. Servite il vostro semifreddo con le fragole decorando la superficie con granella di pistacchi e con fettine di fragole fresche.

CURIOSITÀ

Il semifreddo è uno dei dolci al cucchiaio tipico della stagione estiva. Perfetto come dessert dopo pranzo ma anche per una golosa merenda o una fresca colazione, il semifreddo allo yogurt è una tra le ricette di dolci freddi più amate da chi ha poco tempo da dedicare in cucina, ma non vuole rinunciare a portare in tavola un dessert gustoso e cremoso.

Molto amato da adulti e bambini, se cercate una ricetta facile e golosa caratterizzata da pochi ingredienti che si armonizzano con delicatezza, quella del semifreddo è sicuramente la preparazione che fa per voi.

Il procedimento per la sua realizzazione è davvero facilissimo, vi basta seguire pochi passaggi per realizzare un delizioso dessert da gustare in ogni occasione.

Allora ecco alcuni consigli e varianti per rendere questo dolce ancora più delizioso.

In alternativa allo yogurt bianco potete utilizzare lo yogurt alla frutta del gusto che più vi piace e decorare la superficie, oltre che con frutta di stagione tagliata a piccoli pezzi, con granella di mandorle o nocciole, gocce di cioccolato o anche cereali, amaretti sardi sbriciolati o crema al caramello.

Il segreto per un risultato perfetto è non montare eccessivamente con le fruste la panna. Questo espediente vi servirà per conferire al dessert una consistenza morbida e spumosa. Inoltre, è molto importante prestare attenzione al raffreddamento che deve avvenire bruscamente. In particolare è preferibile riporre il semifreddo in congelatore e non in frigorifero in modo tale da ottenere la giusta consistenza evitando la cristallizzazione.

Potete preparare il semifreddo anche all’interno di eleganti vasetti monoporzione aiutandovi con un sac à poche. Una volta freddi, decorate la superficie a vostro piacere. Da servire da soli o accostati a dei fragranti biscotti allo yogurt light, il risultato sarà elegante e raffinato.

yogurt magro bianco

Yogurt magro bianco

ARBOREA

ingredienti per 6 personE
  • Yogurt Magro Bianco Arborea500 g
  • Panna fresca Arborea500 g
  • Colla di pesce12 g
  • Biscotti Digestive300 g
  • Miele150 g
  • Scorza grattugiata di 1 limone

Per la gelee di fragole:

  • Purea di fragole400 g
  • Zucchero100 g
  • Colla di pesce8 g
  • Glucosio in polvere40 g
  • Succo di limone10 g

Per guarnire:

  • fragole
  • granella di pistacchi