fbpx

Risotto al Mirto

PRESENTAZIONE

Quando si parla di mirto, la prima cosa che salta alla mente è la Sardegna. Una terra indomita come questo arbusto della macchia mediterranea, che produce bacche altamente aromatiche, che vengono impiegate per la realizzazione di numerosi prodotti della gastronomia sarda, dal liquore ai dessert.

In questa ricetta vi proponiamo un gustoso risotto al mirto, mantecato con pecorino sardo e arricchito da scaglie di Pane Carasau, che richiama perfettamente l’essenza della terra di Sardegna.

Volete scoprire come prepararlo? Ecco il procedimento dettagliato per realizzarlo e portarlo, ancora fumante, sulla vostra tavola.

Risotto al Mirto : PREPARAZIONE

STEP 1

Iniziate la preparazione del risotto al mirto preparando il brodo vegetale che vi servirà per portarlo a cottura. Mettete in una pentola la costa di sedano, la carota, la cipolla rossa, qualche foglia di mirto e 1,5 l di acqua salata. Ponetela sul fuoco e, quando l’acqua giunge a ebollizione, lasciate cuocere il brodo per almeno 15 minuti, in modo che si insaporisca bene.

STEP 2

Quando il brodo sarà pronto, tritate finemente la cipolla rossa e mettetela a rosolare in padella con 4 o 5 cucchiai di olio extra vergine di oliva. Lasciatela cuocere per circa 1 minuti a fuoco medio, poi unitevi il riso e lasciatelo tostare per circa 2 minuti, mescolando continuamente per evitare che si bruci.

STEP 3

Sfumate il tutto con 1 bicchiere di vino bianco, poi aspettate che evapori l’alcool, aggiungete le bacche di mirto, insaporite con una generosa macinata di pepe e coprite il riso con il brodo. Mescolatelo di tanto in tanto e, quando il brodo si asciuga, aggiungetene altro, fino a che il risotto non sia giunto a cottura.

STEP 4

Spegnete il fuoco e mantecate il risotto al mirto con burro e formaggio pecorino, mescolate bene, poi versatelo nei piatti. Prima di servirlo, sbriciolate del Pane Carasau per conferirgli una nota croccante.

ingredienti per 4 persone

Per il risotto

  • Riso Carnaroli350 g
  • Bacche di mirto10
  • Brodo vegetale1,2 l
  • Cipolla rossa1/2
  • Pecorino Monreale Fattorie Girau40 g
  • Burro Arborea20 g
  • Vino Bianco1 bicchiere
  • Olio extravergine d’olivaq.b.
  • Saleq.b.
  • Pepeq.b.

Per il brodo vegetale

  • Acqua1,5 l
  • Sedano1 costa
  • Carota1
  • Cipolla rossa1
  • Foglie di mirtoq.b.

Per guarnire

  • Pane Carasau1 foglio