PASTA PATATE E PROVOLA

PRESENTAZIONE

La pasta patate e provola, o pasta e patate azzeccata, è un classico della cucina campana. Facilissimo da preparare e molto saporito, questo è un primo piatto semplice ma ricco di gusto, che potrete portare in tavola anche se avete ospiti a pranzo o a cena.

Scoprite tutti i segreti per preparare una fantastica pasta patate e provola seguendo passo, passo la nostra ricetta.

Pasta patate e provola : PREPARAZIONE

STEP 1

La preparazione della pasta patate e provola inizia dal condimento. Preparate un trito a base di cipolla, sedano e aglio e mettetelo a soffriggere in una pentola dai bordi alti insieme a 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva.

STEP 2

Lavate e sbucciate le patate, tagliatele a cubetti piuttosto grossolani e, quando il soffritto sarà leggermente appassito, mettetele a cuocere in padella. Tagliate a cubetti anche la pancetta e unitela al soffritto. Cuocete il tutto a fuoco medio per qualche minuto, poi unitevi i pomodorini lavati e divisi in 4 parti. Insaporite il condimento con sale, pepe e le foglie di basilico spezzettate grossolanamente e proseguite la cottura.

STEP 3

Quando le patate si saranno ammorbidite, versate in pentola tanta acqua sufficiente per cuocere la pasta, facendo attenzione a non aggiungerne troppa. Non appena giunge a ebollizione, unitevi la pasta mista e lasciatela cuocere per circa 11 minuti.

STEP 4

Lasciate la pasta leggermente al dente. Quando sarà pronta, spegnete il fuoco, tagliate la provola a cubetti e unitela alla pasta insieme al parmigiano, mescolando per farla sciogliere e formare così la caratteristica crema della pasta patate e provola. Servitela non appena è pronta.

VARIANTI

La pasta patate e provola è una gustosa ricetta, nonché una variante della semplice pasta e patate, tipica napoletana.

Per questa ricetta oltre che pasta e patate, potete sbizzarrirvi in cucina e aggiungere qualche delizioso cubetto di pancetta e provola a fine cottura. In questo modo, la pasta calda farà sciogliere il formaggio, che si unirà alla pancetta e renderà il vostro piatto filante e cremoso.

Per realizzare questa versione della ricetta, ma usando il forno, dovrete semplicemente spegnere la fiamma del fuoco quando la cottura della pasta avrà una consistenza ancora al dente e brodosa. A questo punto aggiungete la provola tagliata a pezzetti e mettete tutto in una teglia da forno. Ricoprite la superficie con parmigiano grattugiato, pecorino e una spolverata di pepe. Gratinate in forno per circa 10 minuti.

CONSIGLI

Eccovi alcuni utili consigli.

Se preferite, potete preparare la sera prima la pasta patate e, poi, soltanto al momento di servirla, scaldarla con sopra i pezzetti di provola.

La pasta patate e provola deve essere ben asciutta: quindi, dopo aver aggiunto la pasta al sughetto che avranno fatto le patate, il nostro consiglio è quello di mescolare continuamente il composto per consentire al composto di amalgamarsi e diventare anche cremoso. Inoltre, per una resa migliore del piatto, sarebbe opportuno usare un tipo di pasta corta.

Se la variante con la pancetta non è di vostro gusto, per questo piatto consigliamo l’aggiunta di prosciutto tagliato a dadini.

Per dare un tocco più ricercato e profumato al piatto, potete anche aggiungere un tocco di basilico alla fine.

CURIOSITÀ

Dovete sapere che la pasta e patate nasce a Napoli come piatto povero contadino e si diffonde poi in tutta la Penisola italiana e oltre. A Napoli si sa, sono sempre stati dei maestri d’ingegno nell’arte culinaria e, poiché la popolazione era molto povera, spesso si aggiungeva a questo piatto qualche pomodorino. Oggi invece è tipico mettere sopra la pasta le scorze di parmigiano.

Molti studiosi hanno trovato nel libro di Vincenzo Corrado del 1773, chiamato Il Cuoco Galante, la prima fonte storica di questa ricetta davvero golosa.

Provola

Provoletta

ARBOREA

ingredienti per 4 persone

  • Pasta mista corta320 g
  • Patate800 g
  • Provoletta Arborea200 g
  • Pancetta100 g
  • Pomodori pachino6
  • Sedano1 costa
  • Cipolla1
  • Aglio1 spicchio
  • Basilicoqualche foglia
  • Olio extravergine di oliva4 cucchiai
  • Parmigianoq.b.
  • Saleq.b.
  • Pepeq.b.