fbpx

Frittata di bietole ricotta e pinoli

PRESENTAZIONE

La frittata è un piatto che accontenta sempre tutti e che potete servire a pranzo, come secondo, o a cena accompagnato da una fresca e ricca insalata di finocchi o da qualche verdura grigliata.
La versione che vi proponiamo è speciale. La cremosità della ricotta e la croccantezza dei pinoli rendono questo piatto unico, grazie anche al gusto delle bietole.
Se volete cucinare una frittata dal gusto nuovo ed originale, segnate gli ingredienti e vediamo come prepararla!

Frittata di bietole ricotta e pinoli : PREPARAZIONE

STEP 1

Per preparare la frittata di bietole, ricotta e pinoli preriscaldate il forno a 180°. Iniziate a pulire le bietole, passatele sotto l’acqua, togliete le foglie rovinate e tagliate il gambo. Prendete poi una pentola colma d’acqua e, quando bolle, mettetevi le bietole a sbollentare con un pizzico di sale per circa 30 minuti.

STEP 2

Nel frattempo prendete una padella e fate tostare per qualche minuto i pinoli, mescolandoli con un cucchiaio di legno.

STEP 3

Prendete poi un’ampia ciotola e sbattetevi le uova, quindi unite la ricotta, il gran campidano, un filo d’olio e un pizzico di sale.

STEP 4

Scolate le bietole, poggiatele su un tagliere e tagliatele in piccoli pezzi, quindi aggiungetele nella ciotola contenente la ricotta e inserite anche i pinoli.

STEP 5

Prendete poi una pirofila e foderatela con un foglio di carta forno, quindi versatevi il composto ottenuto e infornate per circa 25 minuti.

cuor di ricotta 250 g

Cuor di Ricotta

ARBOREA

ingredienti per 4 personE
  • Cuor di Ricotta Arborea100 g
  • Bietole200 g
  • Gran Campidano Arborea50 g
  • Pinoli40 g
  • Olio extravergine d’oliva2 cucchiai
  • Uova6
  • Saleq.b.