Fagottini di Pane Carasau

PRESENTAZIONE

Siete stufi dei soliti antipasti e volete portare in tavola qualcosa di nuovo e sfizioso? Provate i fagottini di pane carasau!

Il pane carasau, prodotto da forno tipico della Sardegna, è un alimento estremamente versatile, che può essere impiegato non solo per accompagnare altri cibi, ma anche per realizzare gustose preparazioni come il pane frattau o dei saporiti fagottini ripieni di carciofi e Dolcesardo.

Se volete servire ai vostri ospiti un antipasto un po’ diverso dal solito, seguite passo passo questa ricetta.

line blue

Fagottini di Pane Carasau : PREPARAZIONE

STEP 1

Per preparare i fagottini di pane carasau, dovete, per prima cosa, cuocere i carciofi.
Tagliate a rondelle il porro e mettetelo in una ciotola con dell’acqua per risciacquarlo.
I cuori di carciofo già puliti, invece, tagliateli a fettine (non troppo spesse) nel senso della lunghezza. Mettete sul fuoco una padella con qualche cucchiaio di olio extra vergine di oliva e uno spicchio d’aglio sbucciato intero; quando l’olio è caldo unitevi il porro sgocciolato e lasciatelo appassire per qualche minuto, poi eliminate l’aglio e aggiungete i carciofi. Insaporite il tutto con sale, pepe e un po’ di timo e lasciate stufare i carciofi per una decina di minuti, aggiungendo un po’ d’acqua e mescolando di tanto in tanto per evitare che si brucino.

STEP 2

Quando saranno quasi pronti, dividete le fette di pane carasau in 4 spicchi ciascuna, disponeteli sul piano di lavoro e spruzzateci sopra un po’ di acqua (senza esagerare, per evitare che si inzuppino e si rompano). Una volta cotti i carciofi, lavate e tritate il prezzemolo, aggiungetelo alle verdure in padella dopo aver spento il fuoco e mescolate per amalgamare.

STEP 3

Adesso siete pronti per realizzare i fagottini di pane carasau. Disponete sul tagliere uno spicchio di pane carasau, metteteci sopra una cucchiaiata di carciofi stufati e qualche tocchetto di Dolcesardo. Avvolgete delicatamente il fagottino, partendo dalla punta per concludere sul lato più largo, quindi legatelo con un filo d’erba cipollina e adagiatelo in una pirofila rivestita di carta da forno. Procedete in questo modo con tutte le fette di pane carasau, così da realizzare 12 involtini.

STEP 4

Condite gli involtini adagiati nella pirofila con un filo d’olio e una generosa macinata di pepe e infornateli nel forno preriscaldato a 200° per circa 10 minuti. Serviteli ben caldi.

  • Cuori di carciofo5
  • Pane carasau3 fogli
  • Porri1
  • Dolcesardoquarto di forma
  • Aglio1 spicchio
  • Prezzemolo1 ciuffo
  • Erba cipollina fresca12 fili
  • Olio extra vergine di olivaq.b.
  • Timoq.b.
  • Saleq.b.
  • Pepeq.b.