Cheesecake al mascarpone

PRESENTAZIONE

Se siete alla ricerca di idee per una ricetta gustosa da proporre in occasione di una festa speciale, questa fa sicuramente al caso vostro.

La cheesecake al mascarpone, dal gusto fresco e cremoso, è una torta fredda che non necessita di cottura e che potrete preparare in pochissimo tempo. La sua realizzazione non comporta alcuna difficoltà e, se siete molto impegnati, può essere preparata anche con qualche giorno di anticipo e lasciata in freezer e poi in frigorifero.

Naturalmente, esiste più di una versione di questa sfiziosa torta, che può essere arricchita con marmellata di frutta, come in questa ricetta, ma anche con cioccolato o, per i più golosi, con qualsiasi tipo di granella. Un dolce che, con pochissimo sforzo, riuscirà a far felici tutti i vostri ospiti.

Cheesecake al mascarpone : PREPARAZIONE

STEP 1

Per preparare la vostra cheesecake al mascarpone, per prima cosa frullate i biscotti secchi nel mixer assieme al burro fuso, al cacao, alla cannella e alla granella di nocciole che darà un tocco di croccantezza in più. Volendo, potrete aggiungere anche la scorza di un limone bio grattugiata per una nota fresca che ben si adatta alle nocciole. Versate il tutto sul fondo di uno stampo a cerniera rivestito nei lati e nel fondo con della carta forno. Potrete anche usare uno stampo in silicone se doveste far riposare il vostro dolce in freezer: in tal caso, sarà molto agevole estrarlo da congelato e la forma dello stampo verrà perfettamente mantenuta.  Con l’aiuto del dorso del cucchiaio pressate il composto. Mettete in frigorifero a raffreddare.

STEP 2

Mettete il mascarpone senza lattosio in una ciotola e mescolate con lo zucchero a velo aiutandovi con le fruste elettriche. Nel frattempo, fate ammollare la colla di pesce in 20 g di acqua fredda. Poi lasciatela sciogliere, senza strizzarla, nel latte tiepido. Versate il tutto sul mascarpone e, dopo aver mescolato, aggiungete la panna montata: per far sì che la panna si incorpori meglio al mascarpone lasciatela leggermente semi montata. Mescolate delicatamente con una spatola.

STEP 3

Recuperate la tortiera dal frigo e versate la crema ottenuta, livellando la superficie. Lasciate in frigorifero per almeno 3 ore, oppure in freezer.

STEP 4

Dopodiché, mettete la marmellata in un pentolino e lasciate sciogliere a fuoco lento assieme all’acqua e a qualche goccia di succo di limone. Passatela in un colino e versatela sulla superficie della vostra cheesecake al mascarpone. Lasciate in frigorifero per un’altra mezz’ora.

STEP 5

Come decorazione, potete usare della frutta fresca, come mirtilli, lamponi e ribes rosso e granella di nocciole. Servite il vostro dolce freddo.

CURIOSITÀ

Il tiramisù è indubbiamente un grande classico della cucina italiana e uno dei dolci con cioccolato più conosciuti in tutto il mondo.

Fresco e dalla consistenza morbida e cremosa è uno dei dolci al cucchiaio più semplici e golosi. Reinterpretato in tantissimi modi, la versione originale prevede pochi ingredienti e il procedimento per la sua realizzazione è davvero molto semplice.

Basta seguire pochi passaggi per realizzare un tiramisù dal successo garantito ideale anche per chi ha un’intolleranza al glutine.

Ecco a voi alcuni consigli e varianti per realizzare un tiramisù che vi farà innamorare al primo assaggio.

Il segreto per un tiramisù perfetto è quello di bagnare i savoiardi nel caffè freddo. In questo modo i biscotti si imbevono mantenendo comunque la loro fragranza e non diventando eccessivamente morbidi.

Anche se la ricetta originale prevede l’uso del savoiardo, potete utilizzare in alternativa una confezione di biscotti secchi senza glutine o anche dei biscotti allo yogurt.

La crema al mascarpone inoltre dovrà essere densa e corposa. Per questo gli albumi vanno montati a neve fermissima e solo successivamente incorporati al composto tramite una spatola. Amalgamate sempre delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto per evitare che la crema si smonti diventando liquida.

È possibile poi, per realizzare una versione più leggera ma ugualmente gustosa, sostituire il mascarpone con della ricotta senza lattosio.

Potete comporre il vostro tiramisù anche all’interno di una pirofila e se volete aromatizzare il mascarpone, potete aggiungere del marsala o un pizzico di vaniglia che donerà al vostro dolce un fantastico profumo.

Infine, se desiderate rendere la crema al mascarpone ancora più gustosa potete aggiungere al composto della panna senza lattosio o dei pezzettini di cioccolato fondente. Il risultato sarà davvero goloso e sorprendente.

Mascarpone senza lattosio 250g Arborea

Mascarpone AD Senza Lattosio

ARBOREA

ingredienti per 6 personE
  • Mascarpone AD Senza Lattosio Arborea250 g
  • Biscotti secchi tipo digestive250 g
  • Burro Arborea80 g
  • Panna UHT da Montare Arborea200 g
  • Zucchero a velo60 g
  • Fogli di colla di pesce4 g
  • Latte2 cucchiai
  • Cacao in polvere2 cucchiai
  • Granella di nocciole80 g
  • Marmellata di frutti di bosco220 g
  • Acqua20 g + 1 bicchiere
  • Frutti di boscoq.b.
  • Cannella in polvereq.b.
  • Succo di limoneq.b.

altre ricette DI DOLCI