left arrow gran campidano right arrow

Fiore all’occhiello della produzione casearia regionale della Sardegna, il Gran Campidano Arborea è un formaggio sardo che vanta una stagionatura minima di 14 mesi.

Parliamo quindi di un formaggio a lunga stagionatura, prodotto esclusivamente da latte vaccino Arborea – ossia latte sardo – senza l’aggiunta di additivi e adatto quindi al consumo vegetariano perché ottenuto con caglio vegetale.

Il suo nome deriva dalla sua zona di produzione che è il Campidano di Oristano. La Sardegna, infatti, è la patria dei formaggi vaccini, ma anche caprini e ovini, da secoli. Basti pensare che già nel Medioevo i caciocavalli vaccini sardi venivano esportati in tutte le più grandi e importanti città europee e acquistati a peso d’oro.

Ciò che rende il Gran Campidano un formaggio vaccino di esclusiva bontà è anche la tracciabilità regionale e la sicurezza del latte che viene utilizzato per la sua produzione. Parliamo infatti di un latte al 100% sardo che proviene solo da allevamenti sardi della stessa azienda. Il formaggio inoltre si caratterizza per l’uso del caglio vegetale in sostituzione di quello di origine animale, che lo rende perfetto per chi preferisce gustare piatti vegetariani.

Potrete trovare il Gran Campidano in tre diversi formati.

Vi presentiamo il Gran Campidano cubetti (in confezioni da 300 grammi), ideale da gustare in abbinamento con dei crostini di pane o da servire in un tagliere di salumi e formaggi, ma anche con un contorno di verdure o di patate.

C’è poi il Gran Campidano spicchio (in confezione da 800 grammi) e infine il Gran Campidano grattugiato proposto invece nella comoda confezione da 100 grammi. Il Gran Campidano grattugiato è il formaggio ideale per condire la pizza o i vostri primi piatti a base di pasta o di riso, dando quel sapore distintivo derivato dal latte sardo proveniente dai migliori allevamenti della Sardegna.

Gran Campidano spicchio 800 gr

ARBOREA

Gran Campidano cubetti 300 gr

ARBOREA

Gran Campidano da 100 g

ARBOREA