Zerri Fritti

PRESENTAZIONE

I piatti di pesce sono molto amati in Sardegna e a Sassari e nell’area sassarese si cucina un piatto delizioso e stuzzicante, gli zerri fritti.

Questi deliziosi pescetti, una volta fritti, possono essere gustati interi, testa compresa, e serviti come delizioso antipasto o stuzzicante finger food, o anche come secondo piatto in una cena conviviale.

Per la riuscita perfetta di questo piatto, assicuratevi di pulire gli zerri con cura, servendovi di un coltellino affilato, e che l’olio sia bollente prima di cominciare la cottura.

Zerri Fritti : PREPARAZIONE

STEP 1

Per preparare gli zerri fritti, cominciate dalla pulizia dei pesci: incideteli con un coltello per eliminare le interiora, squamateli dalla coda alla testa e togliete le pinne, quindi lavateli sotto un getto di acqua corrente e asciugateli con un panno da cucina.

STEP 2

A questo punto passate gli zerri nella semola di grano, scrollateli dalla semola in eccesso e poi tuffateli nell’olio di arachidi bollente.

STEP 3

Fateli cuocere per bene da entrambi i lati finché non diventeranno belli dorati, quindi prelevateli con una pinza o una schiumarola e poneteli a scolare dall’olio in eccesso su un piatto da portata ricoperto di carta assorbente.

STEP 4

Distribuite il sale e servite gli zerri fritti caldi o tiepidi, a vostro gusto.

ingredienti per 4 persone

  • Zerri600 gr
  • Semola di grano duro rimacinata200 g
  • Olio d’arachidi400 ml
  • Sale8 g

altre ricette di secondi piatti

Polpette di ceci e pecorino

Pecora arrosto

Ghiozzi fritti

Agliata all’algherese

Pisci a Scabecciu

PRODOTTI CORRELATI

panedda 1kg
Panedda

ARBOREA

provoletta 450 gr
Provoletta

ARBOREA

Gran campidano cubetti

ARBOREA

provoletta_affumicata_450gr
Provoletta affumicata

ARBOREA