Trippa cagliaritana

PRESENTAZIONE

La tradizione contadina regala delle vere leccornie, come la trippa cagliaritana, un secondo piatto gustoso e saporito, perfetto per essere servito in una cena conviviale.

A dare quel tocco in più alla versione sarda di questo piatto, ci sono tre ingredienti speciali:

  • la menta, per dare profumo,
  • lo zafferano, per conferire un colore vivo e un aroma intenso,
  • il pecorino grattugiato, che dà corpo e lega tutti i sapori.

Realizzare la trippa cagliaritana nella vostra cucina è molto semplice, e una volta pronta potrete decidere se gustarla subito, calda e fumante, o il giorno dopo, anche fredda e ancora più saporita.

PS: Sapevate che la trippa in sardo è chiamata busecca?

line blue

Trippa cagliaritana : PREPARAZIONE

STEP 1

Per realizzare la trippa cagliaritana, cominciate lavando accuratamente la trippa mista.
Quindi fatela sgocciolare e asciugatela con un panno da cucina, poi tagliatela a striscioline con un coltello affilato.

STEP 2

Fate scaldare l’olio extravergine d’oliva in un tegame capiente e lasciate imbiondire la cipolla tritata, quindi aggiungete la trippa.
Mescolate bene con un mestolo di legno e fate cuocere a fiamma alta per 5 minuti per far perdere tutta l’umidità alla trippa.

STEP 3

A questo punto aggiungete la polpa di pomodoro e lo zafferano diluito nell’acqua, regolate di sale e pepe e mescolate con cura, lasciando cuocere il tutto a fiamma dolce per circa 1 ora.

STEP 4

Trascorso il tempo di cottura, aggiungete la menta e il pecorino grattugiato, mescolate ancora e lasciate insaporire.
Quindi Servite la vostra trippa alla cagliaritana ben calda.

FATTORIE GIRAU

ingredienti per 4 persone

  • Trippa mista400 g
  • Polpa di pomodoro320 g
  • Pecorino Grattugiato Fattorie Girau60 g
  • Zafferano0,30 g
  • Acqua36 ml
  • Cipolla60 g
  • Menta15 g
  • Olio extravergine d’oliva36 ml
  • Sale10 g
  • Pepe8 g