TORDI IN CASSERUOLA

PRESENTAZIONE

Non solo piatti di mare e porceddu, la cucina tradizionale sarda ci regala degli ottimi secondi a base di cacciagione, come i tordi in casseruola che vi proponiamo in questa ricetta.

La carne di tordo è molto morbida e gustosa e con la giusta cottura anche le ossa diventeranno così tenere da poter essere rosicchiate con gusto.

Nella nostra versione vi abbiamo proposto di cuocere i tordi nel brodo con erbe e aromi, ma a vostro gusto potete aggiungere una nota rossa e briosa a questa preparazione, unendo un po’ di polpa di pomodoro.

Tordi in Casseruola : PREPARAZIONE

STEP 1

Per preparare i tordi in casseruola, cominciate dalla pulizia della carne: spiumate i tordi, passandoli sopra una fiamma per eliminare anche le piume più corte, quindi eliminate le interiora, lavateli sotto un getto di acqua corrente e lasciateli asciugare.

STEP 2

Fate scaldare l’olio in un tegame capiente, insaporitelo con la salvia, l’alloro e il rosmarino tritati e poi aggiungete i tordi, lasciandoli rosolare su tutti i lati finché la carne non avrà preso colore.

STEP 3

Regolate di sale, aggiungete il brodo caldo e fate cuocere a fiamma dolce per 30 minuti, bagnando la carne di tanto in tanto.

STEP 4

Una volta trascorso il tempo di cottura, servite i tordi in casseruola nei piatti, guarniti con un po’ di mirto.

ingredienti per 4 persone

  • Tordi800 g
  • Brodo di carne 300 ml
  • Salvia15 g
  • Rosmarino 15 g
  • Alloro 15 g
  • Mirto 15 g
  • Olio extravergine d’oliva 50 ml
  • Sale 6 g

altre ricette di Secondi Piatti

Polpette di ceci e pecorino

Zerri Fritti

Pecora arrosto

Ghiozzi fritti

Agliata all’algherese

PRODOTTI CORRELATI

Mascarpone 500 g
Mascarpone

ARBOREA

provoletta 450 gr
Provoletta

ARBOREA

Gran campidano cubetti

ARBOREA

provoletta_affumicata_450gr
Provoletta affumicata

ARBOREA