Risotto pere e pecorino

PRESENTAZIONE

Tra le ricette di primi piatti tipici della cucina italiana, c’è da annoverare sicuramente il risotto. Oggi cucineremo insieme il risotto pere e pecorino, semplice da preparare ma di grande effetto, che riesce a unire il gusto intenso del pecorino al sapore dolce delle pere. Potete provare a sostituire il riso con dell’orzo o del farro, trasformando così questa ricetta in una nuova versione dell’orzotto friulano.

Risotto pere e pecorino : PREPARAZIONE

STEP 1

Per cominciare dedicatevi alla preparazione del brodo vegetale: pelate le carote, la cipolla e lavate il sedano. Tagliate le verdure in pezzi grossolani e metteteli in una pentola con 3 litri di acqua e un giro d’olio extravergine d’oliva e portate a bollore.

STEP 2

Mentre il brodo cuoce, tritate finemente la restante cipolla e rosolatela con 30 g di burro in una casseruola. Unite il riso e fatelo tostare per qualche minuto finché non avrà cambiato colore. A questo punto sfumate con il vino bianco e fate evaporare bene. Proseguite la cottura con il brodo vegetale, aggiungendolo poco alla volta e lasciandolo assorbire dal riso, aggiustate di sale e lasciate cuocere per circa 10/12 minuti.

STEP 3

Nel frattempo pelate le pere, tagliatele a dadini e fatele rosolare con una noce di burro restante in una padella. Aggiungetele al riso quasi a fine cottura insieme al pecorino grattugiato. Mantecate il risotto con burro e formaggio gran campidano e servite decorando a piacere con qualche gheriglio di noce e una spolverata di pepe.

Formaggio ovino grattugiato fresco

FATTORIE GIRAU

ingredienti per 4 persone

  • Riso carnaroli320 g
  • Formaggio ovino grattugiato fresco Fattorie Girau200 g
  • Pere decane2
  • Cipolla bianca2 piccole
  • Carote2 piccole
  • Sedano1 gambo
  • Vino bianco1 bicchiere
  • Burro80 g + una noce
  • Gran Campidano Arboreaq.b.
  • Olio extravergine di olivaq.b.
  • Nociq.b.
  • Saleq.b.
  • Pepeq.b.