Pesto con caprino

PRESENTAZIONE

Volete stupire i vostri ospiti con un piatto semplice ma dal gusto inaspettato? Provate queste trofie al pesto con caprino e scoprirete quanto la delicatezza del formaggio di capra si sposi bene con l’aroma del basilico. Seguite questa ricetta che unisce il cuore della cucina genovese con il gusto unico e delicato del formaggio di capra: il vostro palato vi ringrazierà!

Pesto con caprino : PREPARAZIONE

STEP 1

Per preparare le trofie al pesto di basilico con caprino iniziate preparando il pesto. Tritate finemente l’aglio e ponetelo in un mortaio con le foglie di basilico che avrete precedentemente lavato e asciugato molto bene. Aggiungete del sale grosso e cominciate a pestare. Unite gradualmente i pinoli e il parmigiano grattugiato e infine regolate di olio fino ad ottenere la consistenza desiderata. Il pesto di basilico è pronto!

STEP 2

Portate a bollore l’acqua abbondantemente salata e lessate le trofie fresche. Nel frattempo che l’acqua arriva a bollore. Una volta giunte alla cottura al dente, scolate le trofie e ponetele in una pentola a fiamma spenta. Dopo aver aggiunto due cucchiai di acqua di cottura, condite la pasta con il pesto di basilico e il caprino.

STEP 3

A questo punto mescolate bene le trofie avendo cura di unire uniformemente il pesto con il formaggio spalmabile di capra, fino ad ottenere un composto cremoso. Servite la pasta al pesto con caprino aggiungendo dei pinoli. Le trofie al pesto di caprino sono pronte!

Fresco spalmabile di Capra

FATTORIE GIRAU

ingredienti per 4 persone

  • Fresco spalmabile di Capra Fattorie Girau80 g
  • Gran Campidano Arborea15 g
  • Trofie fresche500 g
  • Basilico25 g
  • Aglio2 spicchio
  • Olio extravergine di oliva50 g
  • Pinoli30 g
  • Sale12 g