fbpx

PERNICI CON LENTICCHIE

PRESENTAZIONE

Un secondo piatto gustoso, perfetto per le festività o come secondo elegante per la cena della notte di San Silvestro, le pernici con lenticchie rappresentano una portata originale adatta alle vostre occasioni speciali.

Le pernici sarde si caratterizzano per la loro carne tenera e prelibata, che voi potete valorizzare con una cottura delicata assieme a pomodori, lenticchie e erbe profumate.

Per ottenere un piatto di successo, è importante pulire bene le pernici, per cui assicuratevi di eliminare tutte le piume, scottando le pernici sulla fiamma per togliere anche quelle più corte.

PERNICI CON LENTICCHIE : PREPARAZIONE

STEP 1

Per preparare le pernici con lenticchie, cominciate dalla pulizia delle pernici: spennatele con cura, eliminate le interiora e levatele bene sotto un getto di acqua corrente, quindi asciugatele con un panno da cucina e lasciatele da parte.

STEP 2

Tritate la cipolla e fatela rosolare in un tegame nello strutto fuso, quindi unite le pernici e lasciatele cuocere su tutti i lati finché non avranno preso un po’ di colore.

STEP 3

A questo punto unite nel tegame le lenticchie che avrete precedentemente ammollato e fatto bollire, i pomodori secchi dissalati e tritati e la passata di pomodoro; aggiungete mezzo bicchiere di acqua tiepida e lasciate cuocere per 30 minuti a fiamma dolce.

STEP 4

Una volta che si sarà asciugata l’acqua, servite le pernici con lenticchie, guarnendo i piatti con un po’ di mirto e di finocchietto selvatico.

ingredienti per 4 persone

  • Pernici sarde600 g
  • Lenticchie ammollate e precotte300 g
  • Pomodori secchi 120 g
  • Passata di pomodoro200 ml
  • Cipolla50 g
  • Strutto30 g
  • Mirto16 g
  • Finocchietto selvatico16 g