Pasta alla norma con pecorino

PRESENTAZIONE

La pasta alla norma con pecorino è una variante della ricetta tipica della cucina siciliana. Nella nostra versione sostituiamo la ricotta salata con un altro formaggio molto saporito: il pecorino. Il segreto per la perfetta realizzazione di questo primo è la frittura delle melanzane: scaldate bene l’olio se vorrete ottenere una frittura croccante e asciutta.

Pasta alla norma con pecorino : PREPARAZIONE

STEP 1

Fate scaldare una pentola con abbondante olio di semi e nel frattempo tagliate la melanzana a cubetti e mettetele a bagno in acqua e sale. Per verificare se l’olio ha raggiunto la giusta temperatura, immergete uno stuzzicadenti all’interno della pentola e se si formeranno tante piccole bollicine attorno allo stecchino allora l’olio sarà caldo. Dopo aver sciacquato e asciugato le melanzane, friggetele finché non avranno raggiunto un bel colore dorato, scolatele dall’eccesso d’olio e salatele.

STEP 2

A parte, fate soffriggere la cipolla tritata in una padella calda con un filo d’olio d’oliva, aggiungete la polpa di pomodoro e un paio di foglie di basilico, regolate di sale e pepe e fate restringere il sugo.

STEP 3

Nel frattempo cuocete i rigatoni in abbondante acqua calda salata. Scolate la pasta al dente e fatela saltare con la salsa di pomodoro e parte delle melanzane fritte. Dopo aver fatto insaporire trasferite la pasta su un piatto da portata, cospargetela con il pecorino romano grattugiato, aggiungete le restanti melanzane, qualche foglia di basilico e servitela ben calda.

Formaggio ovino grattugiato fresco

FATTORIE GIRAU

ingredienti per 4 persone

  • Formaggio ovino grattugiato fresco Fattorie Girau100 g
  • Rigatoni350 g
  • Polpa di pomodoro500 g
  • Melanzana grande1
  • Cipolla dorata1 piccola
  • Olio di semiq.b.
  • Olio extravergine d’olivaq.b.
  • Pepe10 g
  • Sale12 g
  • Basilico12 g