MERAVIGLIAS SARDE

PRESENTAZIONE

Esistono dei dolci di carnevale famosi in tutta Italia, anche se prendono un nome diverso a seconda della regione in cui vengono preparati: si tratta delle chiacchiere. Tra le tante ricette della Sardegna che si realizzano in occasione di questa festa c’è anche quella delle meraviglias sarde, conosciute anche come chiacchiere sarde.

Per realizzare questi croccanti dolcetti della tradizione carnevalesca, in Sardegna si usa sostituire la farina 00 con la semola di grano duro, che viene impiegata anche nella preparazione di molti altri dolci sardi.

Se volete lasciarvi conquistare dalla golosità delle croccanti meraviglias sarde, seguite tutti i passaggi di questa ricetta per realizzare tutte quelle che volete.

Meraviglias Sarde : PREPARAZIONE

STEP 1

Vedrete che preparare l’impasto delle meraviglias sarde è davvero molto semplice. Radunate in una ciotola la farina di semola, lo zucchero semolato, 1 pizzico di sale, la scorza grattugiata di 1 limone e il burro. Iniziate a impastare, versando piano piano l’acquavite alternata alla vernaccia e continuate a lavorare tutti gli ingredienti fino a che non avrete ottenuto un composto compatto. Avvolgete l’impasto nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per circa  1 ora.

STEP 2

Passata mezz’ora, estraete l’impasto delle meraviglias dal frigo e stendetelo sulla spianatoia infarinata, per ottenere una sfoglia piuttosto sottile. Con l’aiuto della rotella realizzate le chiacchiere, dando loro la classica forma rettangolare.

STEP 3

Mettete sul fuoco una pentola con abbondante olio per friggere, e quando sarà caldo, procedete alla cottura delle chiacchiere sarde: tuffatele nell’olio e lasciatele cuocere fino a quando appariranno ben dorate, quindi scolatele e appoggiatele su della carta assorbente per fritture per eliminare l’olio in eccesso. Spolverate le meraviglias sarde con abbondante zucchero a velo e gustatele!

Burro 250gr Arborea

Burro

ARBOREA

ingredienti per 6 persone

Per l’impasto

  • Farina di semola fine di grano duro500 g
  • Acquavite 1 bicchierino
  • Vernaccia mezzo bicchiere
  • Burro Arborea50 g
  • Zucchero semolato50 g
  • Scorza grattugiata di 1 limone
  • Sale1 pizzico

Per friggere

  • Olio per friggereq.b.

Per l’impasto

  • Zucchero a veloq.b.