fbpx

CROSTATA AL MASCARPONE

PRESENTAZIONE

Il tiramisù con panna e mascarpone è la rivisitazione morbida e golosa della ricetta classica di questo amatissimo dolce al cucchiaio, che deve il suo successo alla velocità e facilità di preparazione, nonché al suo gusto irresistibile.

Vista la sua bontà ne sono nate moltissime varianti: al cioccolato, alle fragole e persino all’ananas, ma ci sono alcuni ingredienti che non possono mai mancare in un tiramisù: i savoiardi, la crema, le uova, lo zucchero e un po’ di sale, indispensabili per montare tuorli e albumi alla perfezione.

La versione che vi proponiamo in questa ricetta prevede di arricchire la crema di mascarpone con la panna fresca, da montare sul momento, ed è perfetta per essere servita a fine pasto in eleganti coppette monoporzione, o preparata in una grossa tortiera da portare in tavola per il pranzo della domenica.

Crostata al mascarpone : PREPARAZIONE

STEP 1

Per preparare la crostata al mascarpone, cominciate dalla pasta frolla: setacciate la farina in una ciotola capiente e mescolatela con il sale e con il burro a temperatura ambiente ridotto a tocchetti. Una volta ottenuto un aspetto sabbioso, unite lo zucchero a velo, la scorza grattugiata di limone e per ultimi i tuorli, mescolando bene fino ad ottenete un panetto liscio omogeneo.

STEP 2

Avvolgete il panetto nella pellicola, mettetelo a riposare in frigo per una notte.

STEP 3

Dedicatevi alla crema al mascarpone: scolate la ricotta in un colino e poi lavoratela in una ciotola con lo zucchero, quindi aggiungete i tuorli, la fecola e la scorza grattugiata di limone e lavorate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete il mascarpone al composto e lavoratelo per incorporarlo completamente nella crema, aggiungete per ultime le gocce di cioccolato e lasciate la crema in attesa per realizzare la base della crostata.

STEP 4

Prelevate il panetto dal frigorifero e con un mattarello create una sfoglia spessa 1 cm, ricavate la forma di un disco, serbando la pasta in eccesso, e adagiate il disco all’interno di una tortiera rivestita di carta forno unta di burro e infarinata.

STEP 5

Versate la crema al mascarpone preparata all’interno della tortiera, livellatela con un cucchiaio e copritela con delle strisce di pasta a formare il classico motivo a losanga, quindi infornate la teglia nel forno statico preriscaldato a 180° per 60 minuti, coprendo la superficie della crostata con un foglio di alluminio per gli ultimi 20 minuti di cottura.

STEP 6

Una volta trascorsi, sfornate la crostata al mascarpone e lasciatela raffreddare completamente prima di servirla.

CURIOSITÀ

Sapevate che la crostata potrebbe essere il dolce italiano più antico? È complesso risalire alle sue origini, ma questa torta dal gusto così familiare sembra essersi diffusa già in epoca precristiana.

Per non parlare del fatto che intorno alle radici di questo dolce, così radicato nella tradizione culinaria italiana, aleggia un alone di mistero. Sono molte le leggende che ne narrano la storia, una su tutte quella legata all’origine di una celebre crostata, la Pastiera Napoletana. Il mito pagano della sirena Partenope racconta infatti di una creatura che si dicesse allietare, con il suo meraviglioso canto, gli abitanti dei villaggi che si affacciavano sul golfo di Napoli, i quali, per ringraziarla, le portarono in dono ciò che avevano di più prezioso: farina, simbolo di ricchezza e di forza; ricotta, che simboleggiava il lavoro; zucchero, a richiamare la dolcezza del canto della sirena; uova, simbolo del rinnovamento continuo della vita; grano tenero bollito nel latte, a simboleggiare i due regni; spezie, che rappresentavano i popoli lontani; e infine l’acqua di fiori d’arancio, come richiamo alla meraviglia della natura. Si narra poi che Partenope abbia offerto tutti questi preziosi ingredienti agli dèi, i quali in segno di ringraziamento li unirono e le fecero ritrovare una deliziosa crostata, che lei portò in dono agli abitanti del golfo.

Mascarpone 250 g

Mascarpone

ARBOREA

ingredienti per 6 personE

Per la pasta frolla:

  • Farina250 g
  • Burro Arborea150 g
  • Tuorli40 g
  • Zucchero a velo100 g
  • Scorza di limone16 g
  • Sale fino1 g

Per il ripieno:

  • Mascarpone Arborea250 g
  • Cuor di Ricotta Arborea400 g
  • Tuorli60 g
  • Zucchero semolato150 g
  • Fecola di patate10 g
  • Scorza di limone16 g
  • Gocce di cioccolato100 g