CARAPIGNA

PRESENTAZIONE

Antenata della granita e sorella del sorbetto, la carapigna è una preparazione sarda da gustare a fine pasto, che si caratterizza per il suo colore bianco candido e per la sua cremosa consistenza, simile a quella della neve.

Per prepararla le massaie sarde di una volta utilizzavano un contenitore metallico, prima di piombo e poi di alluminio o acciaio, sa carapignera, che veniva messo in una botte di legno, il barrile, riempito con blocchi di ghiaccio cosparsi di sale.

La particolarità di questa preparazione sta, infatti, nel fatto che il ghiaccio non viene aggiunto al composto a base di zucchero e limone, ma viene usato al solo scopo di raffreddare il preparato, regalandogli la sua particolare consistenza. Al giorno d’oggi la preparazione non si effettua più così…vi proponiamo comunque il procedimento originale.

line blue

CARAPIGNA : PREPARAZIONE

STEP 1

Per preparare la carapigna, mettete a bollire acqua e zucchero per circa 10 minuti. Aggiungete scorza e succo dei limoni efate bollire altri 5 minuti. Fate raffreddare.

STEP 2

Ponete la limonata dentro a una sorbettiera di metallo, chiudetela bene con il suo coperchio e poi sistemate la sorbettiera dentro un contenitore di legno (del materiale che preferite) più grande, riempito sotto e negli spazi laterali con dei pezzi di ghiaccio cosparsi di sale.

STEP 3

A questo punto dovreste far girare velocemente la sorbettiera per fare in modo che il contenuto si ghiacci, mantenendo la rotazione per circa 40 minuti.

STEP 4

Una volta trascorsi, aprite la sorbettiera e frantumate il contenuto con una spatola di metallo e poi una di legno, fino a ottenere una consistenza soffice e cremosa.

STEP 5

In alternativa aquesto metodo tradizionale inserite il tutto in una sorbettiera moderna e fate mantecare.

STEP 6

Versate la carapigna in dei bicchieri da sorbetto e servitela subito, guarnendo la superficie con un po’ di scorza di limone grattugiata.

ingredienti per 2 persone

  • Acqua500 ml
  • Limoni4
  • Zucchero400 g
  • Ghiaccioq.b.
  • Saleq.b.

altre ricette di Dolci

Gesminus

Gateau di mandorle

Flan di latte

Tiramisu con Biscotti di Fonni

Pastissus

Torta di Sapa