Torta Pardula

PRESENTAZIONE

La torta pardula è una torta alla ricotta che deriva da un dolce tipico della tradizione sarda: le pardulas. Si tratta della versione più grande ed è caratterizzata da un morbido ripieno alla ricotta o al formaggio dal profumo di arancia e limone, che la rende davvero irresistibile.

Se volete provare anche voi a realizzare questa ricetta sarda, seguite passo passo le indicazioni che trovate qui:

line blue

Torta Pardula : PREPARAZIONE

STEP 1

Iniziate la preparazione della torta pardula realizzando l’impasto. Mettete in una ciotola la farina di semola, 1 pizzico di sale e iniziate a impastare, aggiungendo, a poco a poco, gli albumi. Lavorate gli ingredienti fino a che non avrete ottenuto un impasto liscio e compatto, che coprirete con della pellicola e metterete a riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

STEP 2

Mentre l’impasto riposa, preparate la crema alla ricotta, che avrete messo a sgocciolare in precedenza. Setacciatela con un colino e ponetela in una ciotola insieme alle uova, allo zucchero, allo zafferano e alla scorza grattugiata di arancia e limone. Mescolate il tutto per amalgamare gli ingredienti e unitevi anche la farina e il lievito per dolci setacciati.

STEP 3

Stendete l’impasto sulla spianatoia infarinata, realizzando una sfoglia spessa circa 3 o 4 mm e dandole la forma di un disco che andrà a ricoprire il fondo e i bordi di una teglia tonda da 24 cm di diametro rivestita di carta da forno. Adagiate la sfoglia nella teglia, facendola aderire bene, versate il ripieno alla ricotta, poi ripiegate i bordi e pizzicateli, in modo da dare alla torta pardula la forma di un sole.

STEP 4

Preriscaldate il forno a 180°, spennellate la torta con dell’uovo e procedete alla cottura: il dolce dovrà cuocere per circa 45 minuti. Una volta pronta, sfornate la torta pardula, lasciatela raffreddare e spolverate la superficie con lo zucchero a velo.

ingredienti per 6 persone

Per l’impasto:

  • Semola rimacinata di grano duro260 g
  • Strutto30 g
  • Sale1 pizzico
  • Albumi2

Per il ripieno:

  • Farina 00120 g
  • Cuor di Ricotta Arborea400 g
  • Zucchero140 g
  • Uova2
  • Scorza grattugiata di 1 limone
  • Scorza grattugiata di 1 arancia
  • Zafferano1 bustina
  • Lievito per dolci1/2 bustina

Per guarnire:

  • Uova1
  • Zucchero a veloq.b.

altre ricette di Dolci

Savoiardi Sardi

Gesminus

Gateau di mandorle

Carapigna

Sanguinaccio Sardo

Flan di latte