CARDULINU ‘E PETZA

PRESENTAZIONE

Che ne dite di un delizioso antipasto sardo a base di funghi, aglio e prezzemolo? Ecco la ricetta dei cardulinu ’e petza, cucinati nella maniera più semplice possibile.

I funghi autunna o pleurotus sono infatti noti in Sardegna con il nome di cardulinu ’e petza, che significa “funghi di carne“.

Grazie alla loro consistenza soda e carnosa e al loro gusto intenso, sono infatti considerati un ottimo sostituto della carne, e utilizzati in tante ricette, sia come antipasti, sia come contorni, sia nel condimento di invitanti primi piatti.

line blue

CARDULINU ‘E PETZA : PREPARAZIONE

STEP 1

Per preparare i cardulinu ’e petza, cominciate pulendo i funghi con uno strofinaccio umido per rimuovere la terra e le impurità, quindi tagliateli a fettine.

STEP 2

Fate scaldare l’olio in un tegame capiente e lasciate rosolare al suo interno un trito di aglio e prezzemolo, quindi aggiungete i funghi e un bicchiere di acqua tiepida.

STEP 3

Aggiungete un pizzico di sale, mettete il coperchio e lasciate cuocere a fiamma dolce per 20 minuti.

STEP 4

Una volta trascorsi, spegnete il fuoco e servite i cardulinu ’e petza ben caldi.

ingredienti per 2 persone

  • Funghi antunna300 g
  • Acqua tiepida200 ml
  • Aglio8 g
  • Prezzemolo15 g
  • Olio extravergine d’oliva30 ml
  • Sale4 g

altre ricette di Antipasti

Savoiardi Sardi

Gesminus

Gateau di mandorle

Carapigna

Sanguinaccio Sardo

Flan di latte