TONNO ALLA CARLOFORTINA

PRESENTAZIONE

Essendo una località di mare, a Carloforte si mangiano degli ottimi piatti di pesce, come il tonno alla carlofortina che vogliamo proporvi in questa ricetta.

Per un piatto bello da vedere oltre che gustoso da mangiare, vi consigliamo di scegliere la codetta del tonno e magari di farvela tagliare a fette dalla vostra pescheria di fiducia, se non siete tanto pratici nel taglio del pesce.

In questo modo otterrete dei golosi medaglioni di tonno che, una volta fritti, verranno insaporiti in un delizioso sughetto, seguendo il gusto e la tradizione culinaria della parte meridionale della Sardegna.

TONNO ALLA CARLOFORTINA : PREPARAZIONE

STEP 1

Per preparare il tonno alla carlofortina, per prima cosa cominciate con l’affettare il tonno, creando delle fette alte circa 1 cm e ponendole su un piano da lavoro senza romperle.

STEP 2

Fate scaldare l’olio di semi in una padella capiente e friggete al suo interno le fette di tonno, prelevandole poi con una schiumarola e mettendole a scolare su un foglio di carta assorbente.

STEP 3

In un altro tegame, fate rosolare gli spicchi d’aglio tritati assieme all’alloro nell’olio caldo, quindi aggiungete le fette di tonno fritte e sfumate con il vino bianco.

STEP 4

Una volta evaporato il vino, aggiungete la salsa di pomodoro, regolate di sale e sfumate con l’aceto di vino bianco.

STEP 5

Lasciate ridurre il sugo cuocendo a fiamma bassa per una decina di minuti, quindi spegnete il fuoco e servite il tonno alla carlofortina nei piatti

ingredienti per 6 persone

  • Tonno1,5 kg
  • Salsa di pomodoro30 g
  • Aglio12 g
  • Vino bianco secco200 ml
  • Aceto di vino bianco200 ml
  • Olio extravergine d’oliva40 ml
  • Olio di semi200 ml
  • Alloro15 g
  • Sale13 g

altre ricette di Secondi Piatti