Sardine ripiene

PRESENTAZIONE

Se amate i piatti di pesce, di sicuro amerete le sardine ripiene. Si tratta di un piatto semplice e gustoso, a base di pesce azzurro, ideale da portare in tavola come secondo piatto durante un pranzo o una cena a base di pesce.

Molto diffusa in tutta la Penisola, con qualche variazione da una regione all’altra (come ad esempio la cottura, che può avvenire in padella o al forno) la ricetta delle sarde ripiene è anche un classico della tradizione siciliana. Se volete prepararle alla maniera sarda, non dovrete fare altro che seguire la nostra ricetta.

line blue

Sardine ripiene : PREPARAZIONE

STEP 1

Quando vi apprestate a cucinare le sardine ripiene dovete assicurarvi di avere a disposizione dei bei pesci freschi. Iniziate la preparazione della ricetta lavando le sardine sotto l’acqua corrente, privatele della testa e delle viscere, lasciate loro la coda, risciacquatele accuratamente, apritele a libro, asciugatele per bene e disponetele su un piatto.

STEP 2

Cucinate il ripieno. Mentre pulite le sardine, mettete in ammollo nel latte la mollica di Pane, lavate le acciughe sotto l’acqua corrente per dissalarle e tritatele finemente insieme allo spicchio d’aglio e prezzemolo. Strizzate bene il Pane raffermo e radunate tutti gli ingredienti in una ciotola insieme ad 1 uovo intero e a 1 albume, a un filo d’olio extra vergine di oliva e al pecorino grattugiato. Insaporite il tutto con poco sale e pepe e iniziate a lavorare il composto con le mani. Se dovesse risultare troppo molle, aggiungete un po’ di pangrattato.

STEP 3

Farcite le sardine, una per una, mettendovi al centro una cucchiaiata di ripieno e richiudendole, per trattenere il ripieno.

STEP 4

Infarinate le sardine passandole nella farina di semola e friggetele in abbondante olio. Quando saranno pronte, scolatele e ponetele su un piatto foderato di carta assorbente per eliminarne l’eccesso. Salate le sardine ripiene e servitele ben calde. Buon appetito!

ingredienti per 4 persone

Per le sardine

  • Sardine1 kg
  • Uova1
  • Albumi1
  • Mollica di pane raffermo50 g
  • Prezzemolo1/2 ciuffo
  • Pecorino Sardo Maturo DOP Fattorie Girau30 g
  • Aglio1 spicchio
  • Acciughe sotto sale2
  • Latte UHT Intero Arborea150 ml
  • Saleq.b.
  • Pepeq.b.
  • Pangrattatoq.b.
  • Olio extravergine di olivaq.b.
  • Farina di semolaq.b.

Per friggere

  • Olio per friggereq.b.

altre ricette di Secondi Piatti

Zerri Fritti

Pecora arrosto

Ghiozzi fritti

Agliata all’algherese

Ghisadu

Pisci a Scabecciu