fbpx

Stufato d’agnello

PRESENTAZIONE

Attraverso una cottura lenta la carne di agnello bagnata nel latte diventa tenera e gustosa, mescolandosi con le verdure soffritte e le patate, che si insaporiscono nel brodo e nel sugo di cottura, per un risultato rustico e appetitoso.
Preparate questa ricetta con amore e pazienza e condividetela con i vostri cari, gustando con loro il sapore della tradizione.

Stufato d’agnello : PREPARAZIONE

STEP 1

Per prima cosa tagliate l’agnello in pezzi grandi e immergetelo nel latte, quindi dedicatevi a tagliare finemente la cipolla, le carote e il sedano e mettete tutto in una pentola antiaderente dal fondo altro, facendo soffriggere con un filo d’olio.

STEP 2

Dopo una decina di minuti, aggiungete nella pentola l’agnello preventivamente tolto dal latte e asciugato, fatelo rosolare qualche minuto, poi versate un bicchiere di vino rosso facendolo sfumare a fuoco alto, quindi aggiungete 2 tazze di brodo e coprite la pentola lasciando cuocere a fuoco lento per circa 1 ora.

STEP 3

Sbucciate e tagliate le patate e aggiungetele all’agnello, quindi fate cuocere per un’altra mezz’ora aggiungendo sale e pepe, infine servite ben caldo.

Latte Fresco Alta Qualità

Latte fresco alta qualità Arborea

ARBOREA

ingredienti per 4 persone

  • Latte Fresco Alta Qualità Arborea250 ml
  • Agnello500 g
  • Patate250 g
  • Cipolle50 g
  • Carote50 g
  • Sedano50 g
  • Vino rosso1 bicchiere
  • Saleq.b.
  • Pepeq.b.
  • Olio extravergine di olivaq.b.
  • Brodo vegetale2 tazze