Triglie alla vernaccia

PRESENTAZIONE

Una preparazione tipica di Oristano e del suo circondario, le triglie alla Vernaccia sono perfette per essere servite nella stagione primaverile ed estiva.

Scegliete delle  triglie medio grandi per questa ricetta e, se non siete pratici nella pulizia del pesce, potete farvi aiutare dal pescivendolo, che squamerà e pulirà i pesci lasciandovi solo il compito di cucinarli.

Per rendere ancora più delizioso questo piatto, potete arricchire il condimento aggiungendo dei pomodori freschi o delle olive, che risulteranno ottimi abbinati alla Vernaccia.

line blue

Triglie alla vernaccia : PREPARAZIONE

STEP 1

Per preparare le triglie alla Vernaccia, cominciate pulendo e squamando le triglie, quindi sciacquatele bene sotto l’acqua e asciugatele con cura con un panno da cucina.

STEP 2

Preparate un trito di aglio e prezzemolo e fatelo rosolare in un tegame capiente dopo avervi scaldato l’olio, quindi condite le triglie con sale e pepe e ponetele nel tegame, facendole rosolare a fiamma viva su entrambi i lati per 5 minuti.

STEP 3

Una volta trascorsi, sfumate con metà della Vernaccia e una volta evaporata abbassate la fiamma e cospargete le triglie con il pangrattato e la scorza grattugiata del limone.

STEP 4

Dopo 5 minuti bagnate le triglie con la Vernaccia restante e lasciate cuocere a fiamma dolce per 20 minuti.

STEP 5

Terminato il tempo di cottura servite le triglie alla vernaccia, accompagnandole con delle fettine di limone.

ingredienti per 4 persone

  • Triglie1 kg
  • Vernaccia200 ml
  • Limone 50 g
  • Pane grattugiato50 g
  • Olio extravergine d’oliva30 ml
  • Aglio6 g
  • Prezzemolo15 g
  • Sale4 g
  • Pepe4 g

altre ricette di Secondi Piatti

Crema catalana

Pancake Light

Savoiardi Sardi

Gesminus

Gateau di mandorle

Carapigna