Anguille in umido

PRESENTAZIONE

L’anguilla in umido è un piatto che si cucina un po’ in tutta Italia nel periodo delle feste e la Sardegna, regione in cui le sue carni sono molto apprezzate, non fa eccezione.

Si tratta di una ricetta semplice da mettere in pratica: l’unica difficoltà sta nella pulizia delle anguille che, come sapete, vanno uccise e pulite al momento di cucinarle.

Se vi piacciono le ricette a base di questo ingrediente dal sapore deciso, apprezzerete di sicuro le anguille in umido.

line blue

Anguille in umido : PREPARAZIONE

STEP 1

La prima operazione da eseguire, per preparare le anguille in umido, è pulire le anguille vive, eliminando per prima cosa la testa, così da ucciderle, poi le viscere e lavandole per bene. Una volta pulite, tagliatele a tocchetti piuttosto grandi.

STEP 2

Sbucciate e tritate finemente la cipolla e il peperoncino e metteteli a rosolare in padella con l’olio e lo spicchio d’aglio. Lasciatela stufare per un paio di minuti, poi aggiungete i pezzi di anguilla. Rosolateli per qualche minuto e sfumate il tutto con il vino bianco.

STEP 3

Quando l’alcool sarà evaporato, versate in padella anche la salsa di pomodoro. Insaporite il tutto con il sale e le foglie di alloro, abbassate la fiamma e lasciate cuocere le anguille in umido per circa 30 minuti, mescolandole di tanto in tanto. Una volta cotte, lasciate riposare le anguille in umido per una decina di minuti prima di servirle.

ingredienti per 4 persone

  • Anguille800 g
  • Cipolla1
  • Aglio2 spicchi
  • Olio extravergine d’oliva4 cucchiai
  • Vino bianco secco1/2 bicchiere
  • Passata di pomodoro400 ml
  • Alloro2 foglie
  • Peperoncini1
  • Saleq.b.

altre ricette di Antipasti

Olive a scabecciu

Fainè alla Sassarese

Lumache Impanate

Melanzane a Scabecciu

Lumache al Sugo

Olive in Salamoia alla Sarda