AVVISO ESPLORATIVO FINALIZZATO A RACCOGLIERE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE IN RELAZIONE AL PROGETTO BIOMETANO DELLA LATTE ARBOREA

La Cooperativa Assegnatari Associati Arborea s.c.a.p.a. (Latte Arborea) intende acquisire manifestazioni di interesse al fine di selezionare primarie imprese italiane ed estere operanti nel settore energetico che siano intenzionate a collaborare con Latte Arborea nella realizzazione del c.d. Progetto Biometano come meglio descritto nel proseguo.

Il presente avviso è finalizzato esclusivamente a raccogliere manifestazioni di interesse da parte di imprese interessate a partecipare alla gara per la individuazione di un soggetto disponibile a partecipare alla realizzazione del Progetto Biometano.

Il presente avviso e la eventuale manifestazione di interesse sono privi di alcuna efficacia vincolante sia per Latte Arborea sia per l’impresa che avesse a manifestare il proprio interesse.

Soggetti destinatari dell’avviso: il presente avviso è rivolto a primarie imprese operanti nel settore della produzione di energia, preferibilmente con comprovabile specifica esperienza nel settore degli incentivi regolanti la produzione di biometano per autotrazione, in possesso di adeguati requisiti tecnici ed economico-finanziari in relazione alla complessità ed onerosità del Progetto Biometano.

 

Premessa

La Cooperativa Assegnatari Associati Arborea s.c.a.p.a. (Latte Arborea), con sede legale ad Arborea, strada 14 est bis, 09092 Arborea (OR) P.IVA 00029780954, a cui aderiscono, oggi, circa 235 Soci produttori titolari di aziende agricole dislocate su tutto il territorio regionale della Sardegna, caratterizzata, al 31 dicembre 2019, da un fatturato di oltre 183 milioni di euro, rappresenta una delle maggiori realtà aziendali italiane nell’ambito della produzione del latte vaccino e caprino e dei suoi derivati. A partire dalla sua fondazione, nel 1956, la predetta cooperativa ha dato avvio a un processo di valorizzazione del comparto lattiero caseario in Sardegna, che continua ad avere un flusso di crescita sostenuto anche grazie a un’attenta pianificazione delle fasi dell’allevamento e della produzione.

Latte Arborea è una cooperativa a mutualità prevalente iscritta al n. A143061 dell’albo tenuto dal MISE, una società agricola ed altresì organizzazione di produttori – OP secondo quanto previsto dai dd. lgs. 228/2001 e 102/2005 e ss. mm. ii.

Latte Arborea ha intenzione, in compartecipazione con una primaria impresa del settore energetico, di realizzare e gestire un impianto di produzione di biometano con capacità di produzione di circa 276 Smc/h, sviluppabile almeno sino a 500 Smc/h, mediante l’utilizzo di fonti rinnovabili a filiera corta, da realizzarsi nel distretto industriale di Arborea, nel seguito il “Progetto Biometano” o semplicemente il “Progetto”.

Latte Arborea ha realizzato a spese proprie la progettazione dell’impianto sul presupposto che l’attuale tariffa incentivata nel settore del biometano rimanga tale fino all’anno di scadenza del relativo Decreto del 2 Marzo 2018.

Latte Arborea ha avviato l’istruttoria amministrativa finalizzata a conseguire l’autorizzazione a costruire (PAS – Procedura Abilitativa Semplificata) l’impianto, che si articola in (i) sistema di stoccaggio delle matrici in ingresso, (ii) impianto di produzione biogas, (iii) sistema di raffinazione (gas upgrading), (iv) impianto di liquefazione del biometano, (v) deposito per stoccaggio del prodotto, (vi) impianti di trattamento spinto nitro-denitro, del digestato, (vii) facilities di impianto ed infine (viii)  distributore e/o punto vendita carburanti.

Latte Arborea è assegnataria di un contributo finanziario concesso da parte della Regione Sardegna per la realizzazione de Progetto per un ammontare pari al 20% dell’investimento fino ad un massimo di 2 milioni di euro.

Latte Arborea ha redatto un business plan del Progetto che allo stato ne evidenzia l’alta profittabilità.

Latte Arborea intende coinvolgere nella realizzazione del Progetto una primaria impresa del settore energetico al fine della valorizzazione del Progetto stesso.

Premesso quanto sopra, si informa che Latte Arborea intende procedere all’espletamento di una indagine di mercato volta alla individuazione di operatori economici qualificati e potenzialmente interessati ad essere invitati ad una successiva procedura negoziata avente ad oggetto la compartecipazione alla realizzazione del Progetto, in particolare di modo che l’impresa prescelta possa farsi carico delle seguenti attività: “Finanziamento, definizione e completamento delle procedure autorizzative, costruzione e gestione dell’impianto per la produzione e commercializzazione di biometano da realizzare presso il Comune di Arborea, OR. L’operatore economico selezionato assumerà il ruolo di partner finanziario e tecnico di Latte Arborea nella realizzazione del Progetto secondo i termini e modi nel proseguo precisati.

Latte Arborea si riserva la facoltà di non procedere all’indizione della successiva procedura negoziata per l’affidamento della concessione secondo la sua insindacabile decisione, senza che gli operatori che abbiano eventualmente manifestato interesse possano avanzare diritti di sorta.

 

Oggetto del Progetto: Costruzione e gestione di un impianto per la produzione di biometano da realizzare presso il Comune di Arborea, OR

In estrema sintesi l’impianto in questione nel suo complesso prevede le seguenti sezioni:

  • Ricevimento del liquame zootecnico in arrivo trasportato con le autobotti;
  • Pretrattamento e pompaggio;
  • Digestione anaerobica;
  • Pretrattamento del Biogas prodotto;
  • Trattamento di upgrading del biogas per la produzione del Biometano;
  • Trattamento di liquefazione del Biometano;
  • Trattamento del digestato in uscita dai digestori mediante separazione solido-liquido;
  • Trattamento biologico di nitrificazione-denitrificazione per l’abbattimento spinto dell’Azoto presente nella frazione liquida del digestato;
  • Accumulo della frazione liquida del digestato trattato per essere prelevato con le autobotti e destinato alla fertirrigazione;
  • Trattamento del separato solido del digestato;
  • Impianto antincendio;
  • Cabina elettrica di trasformazione MT/BT;
  • Locali servizi tecnologici ed uffici;
  • Sistemazioni generali dell’area dell’impianto: piazzali e viabilità con pavimentazione in c.a., marciapiedi, rete fognaria acque nere e meteoriche, vasca di trattamento acque di prima pioggia, rete di illuminazione notturna con fari a led, recinzione con muretto in c.a. sormontato da grigliato orsogrill;
  • Piping, collegamenti elettrici, utility, ecc.
  • Realizzazione di una stazione di rifornimento, ubicata ad Arborea nei pressi dell’impianto di produzione, completa di serbatoio di stoccaggio criogenico  di gas naturale liquefatto (LNG) e relativi impianti di rigassificazione e trasferimento, dotata di colonnine per il rifornimento di autoveicoli alimentati a gas naturale compresso(CNG), gas liquefatto (LNG), gasolio e benzina;

L’impianto è stato dimensionato per trattare un quantitativo giornaliero pari a circa 356 mc di liquami di origine zootecnica con una concentrazione media di solidi totali dell’8% ed una frazione di solidi volatili pari al 90%, al giorno.

Con tale razione giornaliera si stima che l’impianto di digestione anaerobica sia in grado di produrre un quantitativo di biogas pari a 500 Nmc/h e che l’impianto di up-grading sia in grado di produrre un quantitativo pari a 276 Smc/h di Biometano.

  

Le esigenze finanziarie del Progetto

L’investimento necessario alla realizzazione del Progetto è stato attualmente quantificato dalla Latte Arborea in circa 11 (undici) milioni di euro.

Latte Arborea apporterà in dotazione il contributo riconosciuto dalla Regione Autonoma della Sardegna per due milioni di euro. Il Partner apporterà la parte restante delle risorse finanziarie necessarie alla realizzazione del Progetto sulla base del business plan condiviso.

Le esigenze finali del Progetto e la sua redditività sono soggette a una valutazione autonoma da eseguire sotto la sola responsabilità delle parti interessate e / o dei partner.

Le modalità della compartecipazione per la realizzazione del Progetto

Il coinvolgimento dell’impresa selezionata nella realizzazione del Progetto avverrà tramite la costituzione di un patrimonio destinato ad uno specifico affare ai sensi degli artt. 2447 bis e ss. cod. civ.

La scelta di questo strumento tecnico giuridico è motivata dal fatto che la produzione di biometano da autotrasporto è considerata per legge attività agricola connessa ai sensi dell’art. 2135 cod. civ. in presenza dei requisiti di connessione soggettiva ed oggettiva, come è il caso di Latte Arborea.

Latte Arborea è intenzionata a conferire, inter alia, al patrimonio destinato i progetti e gli studi elaborati in relazione al Progetto, il contributo di € 2.000.000 erogando da parte della Regione Sardegna, il proprio know how, le bozze dei contratti elaborate per disciplinare i vari rapporti inerenti il Progetto.  Latte Arborea inoltre concederà in uso al patrimonio destinato delle aree necessarie alla realizzazione del Progetto.

Di seguito si indicano alcune delle principali caratteristiche del patrimonio destinato:

  1. Il patrimonio destinato configura un patrimonio autonomo e delle obbligazioni contratte per il perseguimento dello specifico affare ne risponde Latte Arborea però solo limitatamente al valore del patrimonio ad esso destinato.
  2. Il terzo che investe nel Progetto apporta le risorse finanziarie necessarie alla realizzazione del Progetto tramite la sottoscrizione di strumenti finanziari partecipativi (SFP) che saranno disciplinati dalla delibera istitutiva del patrimonio destinato.
  3. I creditori sociali di Latte Arborea non possono vantare alcuna pretesa sul patrimonio destinato e così viceversa i creditori dello specifico affare sul patrimonio generale della società.
  4. La ripartizione dei profitti generati dal Progetto tra Latte Arborea e i titolari degli SFP è rimessa alla fase di negoziazione.
  5. Il terzo che sottoscrive gli SFP avrà anche diritti amministrativi che gli consentiranno il controllo sulla realizzazione del Progetto e gli altri eventuali diritti oggetto di negoziazione tra le parti.
  6. Eventuali obblighi di rifinanziamento, anche per copertura perdite, saranno essere regolati da appositi patti tra le parti.
  7. L’apporto finanziario del terzo sarà rimborsabile al momento della cessazione delle attività del patrimonio destinato (ad es. cessione a terzi dell’impianto), previa soddisfazione dei creditori.
  8. In caso di incapienza del patrimonio destinato è previsto quale esclusivo specifico rimedio la liquidazione del patrimonio destinato a cura della società e senza rischio di fallimento.

 

Selezione del Partner

Fase 1: Modalità di presentazione delle manifestazioni di interesse

Le imprese interessate a compartecipare al Progetto possono far pervenire la propria manifestazione di interesse entro le ore 12,00 del giorno 30 maggio 2020, a mezzo email indirizzata al seguente indirizzo progettobiometano@arborea.it

La manifestazione di interesse dovrà contenere una illustrazione delle competenze dell’impresa nel settore oggetto del presente avviso corredata da informazioni o documenti che dimostrino il possesso di adeguate capacità tecniche ed economico-finanziarie.

La manifestazione di interesse potrà essere formulata anche da associazioni temporanee tra imprese, consorzi, società consortili o reti di imprese, già costituite o da costituirsi.

 

Fase 2: Accesso alla data room per i soggetti selezionati

Entro il 15 giugno 2020 Latte Arborea contatterà i soggetti che sono stati selezionati per la fase 2 consentendo l’accesso alla data room per poter disporre della documentazione fornita dalla Latte Arborea per poter valutare il Progetto e formulare la rispettiva offerta di compartecipazione al Progetto.

L’accesso alla data room e le sue regole di funzionamento sarà disciplinato da apposito regolamento.

 

Fase 3: Presentazione delle proposte

Entro le ore 12,00 del giorno 3 luglio 2020, le imprese interessate potranno far pervenire a Latte Arborea, tramite email indirizzata al seguente indirizzo progettobiometano@arborea.it , la rispettiva proposta per compartecipare alla realizzazione del Progetto utilizzando il format allegato al presente avviso ed allegando la documentazione ritenuta necessaria od opportuna.

 

Fase 4: Chiusura della fase di selezione e scelta del partner

Entro il giorno 16 luglio 2020 Latte Arborea comunicherà ai soggetti proponenti la propria scelta.

La scelta del partner con cui negoziare l’accordo di compartecipazione per la realizzazione del Progetto sarà discrezionalmente effettuata da Latte Arborea con l’eventuale ausilio di propri advisors.

La comunicazione della scelta del partner non vincola Latte Arborea sino a che non saranno sottoscritti gli accordi di cui alla successiva Fase 5.

 

Fase 5: Negoziazione degli accordi con il partner selezionato

Latte Arborea e il partner selezionato secondo buona fede negozieranno i contenuti degli accordi secondo quanto previsto dal presente avviso e dalla proposta del partner.

 

Disposizioni finali

Latte Arborea si riserva la facoltà di modificare i termini, sospendere ed interrompere in ogni momento e senza preavviso le procedure avviate, di recedere in ogni momento dalle trattative eventualmente instaurate, qualunque sia il grado di avanzamento delle stesse, ovvero di sospendere o interrompere le trattative con il partner selezionato senza che per ciò i candidati possano avanzare nei confronti della Latte Arborea alcuna pretesa o domanda a titolo risarcitorio o di indennizzo, pure per le spese sostenute, anche del solo interesse negativo, da intendersi come espressamente rinunciate.

Il presente avviso costituisce un mero invito ad offrire e non offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 cod. civ., né sollecitazione all’investimento ai sensi degli artt. 94 e ss. del D. Lgs. 24 febbraio 1998 n. 58.

Ulteriori informazioni sulla presente procedura di selezione sono reperibili consultando il sito www.arborea1956.com nell’apposita sezione riservata “Progetto Biometano”, ove saranno resi disponibili dati e documenti relativi al Progetto. I soggetti interessati ad accedere a tale area riservata dovranno farne preventiva richiesta a Latte Arborea mediante email indirizzata al seguente indirizzo []. L’accesso all’area riservata presuppone la sottoscrizione di un accordo di riservatezza il cui testo verrà trasmesso ai soggetti interessati.

Il trattamento dei dati pervenuti si svolgerà in conformità alle disposizioni del Regolamento 2016/679 (“GDPR”). Ai sensi dello stesso, il trattamento dei dati personali sarà improntato a liceità, correttezza e trasparenza nella piena tutela dei diritti dei soggetti offerenti e della loro riservatezza; il trattamento dei dati ha la finalità di consentire l’accertamento dell’idoneità dei soggetti offerenti. Titolare del trattamento è la Latte Arborea nei cui confronti il soggetto interessato potrà far valere i suoi diritti previsti dal GDPR.

Il presente invito e l’intera procedura sono regolate dalla legge italiana e per ogni eventuale controversia ad essi attinente sarà competente, in via esclusiva, il Foro di Cagliari.

 

Le informazioni contenute in questo documento sono solo a scopo informativo generale.

Le informazioni sono fornite da Latte Arborea e mentre ci impegniamo di mantenere le informazioni aggiornate e corrette, non rilasciamo dichiarazioni o garanzie di alcun tipo, espresse o implicite, sulla completezza, accuratezza, affidabilità, idoneità o disponibilità rispetto al Progetto o sua fattibilità, sostenibilità o redditività per qualsiasi scopo. Qualsiasi affidamento su tali informazioni è pertanto a rischio e pericolo del lettore.