SEPPIETTE CON PISELLI

PRESENTAZIONE

Tra i tesori del mare protagonisti delle ricette sarde, le seppie sono forse le più gustose e semplici da cucinare, perfette da abbinare ai piselli come propone la nostra ricetta.

Un secondo piatto gustoso e prelibato, che potete insaporire utilizzando per sfumare un buon vino bianco sardo, come un bel Vermentino di Gallura.

Nella nostra versione vi abbiamo proposto le seppiette con piselli in bianco, ma gli amanti della scarpetta possono aggiungere un po’ di polpa di pomodoro o dei pomodori secchi, per ottenere una versione al sugo ancora più invitante.

line blue

SEPPIETTE CON PISELLI : PREPARAZIONE

STEP 1

Per preparare le seppiette con piselli, per prima cosa pulite bene le seppiette sotto un getto di acqua corrente, asciugatele con un panno da cucina e tagliatele ad anelli.

STEP 2

Preparate un trito di aglio e prezzemolo e fatelo soffriggere in padella nell’olio caldo, quindi aggiungete le seppiette e mescolate bene.

STEP 3

Quando le seppiette avranno preso un po’ di colore, sfumatele con il vino bianco, e una volta evaporato il vino aggiungete i piselli e regolate di sale.

STEP 4

Mescolate bene, aggiungete l’acqua e lasciate cuocere a fiamma dolce per 30 minuti.

STEP 5

Una volta trascorsi, spegnete il fuoco e servite le seppiette con piselli.

ingredienti per 4 persone

  • Seppiette800 g
  • Piselli400 g
  • Vino bianco secco 125 ml
  • Acqua200 ml
  • Aglio8 g
  • Prezzemolo15 g
  • Sale4 g

altre ricette di Secondi Piatti

Crema catalana

Pancake Light

Savoiardi Sardi

Gesminus

Gateau di mandorle

Carapigna