Culurgiones di Ricotta

PRESENTAZIONE

I culurgiones sono un tipo di pasta ripiena originaria della Sardegna.

Se nella regione dell’Ogliastra la versione più conosciuta dei culurgiones, i culurgiones all’ogliastrina appunto, si prepara con un ripieno a base di patate, nell’area campidanese si preparano i culurgiones di ricotta.

Si tratta sempre della stessa pasta ripiena sarda, ma il ripieno cambia.

Se volete preparare dei perfetti culurgiones di ricotta, scoprite come fare seguendo questa ricetta.

line blue

Culurgiones di Ricotta : PREPARAZIONE

STEP 1

Preparate il ripieno. Lessate gli spinaci in abbondante acqua salata, strizzateli bene poi tritateli, ripassateli per alcuni minuti in una padella antiaderente per eliminare l’acqua in eccesso e lasciateli intiepidire. Quando saranno quasi freddi, metteteli in una ciotola insieme alla ricotta, ai tuorli delle uova, allo zafferano e alla scorza di limone grattugiata. Insaporite il tutto con un po’ di sale e mescolate bene per amalgamare gli ingredienti cercando di ottenere un impasto liscio.
Mettete il ripieno in frigorifero e lasciatelo riposare finchè preparate la pasta.

STEP 2

Preparate l’impasto per la sfoglia che andrà a racchiudere il ripieno dei culurgiones di ricotta: radunate in una ciotola le due farine, lo strutto e il sale e iniziate a impastare, aggiungendo a poco a poco anche l’acqua intiepidita. Quando avrete ottenuto un impasto liscio ed elastico, mettetelo in un contenitore, copritelo con della pellicola e l asciatelo riposare per circa 30 minuti a temperatura ambiente.

STEP 3

Trascorsi 30 minuti, riprendete l’impasto e tirate due sfoglie sottili. Sulla prima disporre a distanza regolare dei mucchietti di ricotta grandi quanto una noce, lasciando tra un mucchietto e l’altro uno spazio di circa 2 cm. Coprire con l’altra sfoglia e pigiare con le dita fra gli spazi vuoti per far aderire perfettamente i due strati di sfoglia. A questo punto tagliare con la rotella o “serretta” dei ravioli di 5 cm di lato. Disporli su un vassoio ricoperto da un telo infarinato e lasciateli asciugare ricoprendoli con un altro telo infarinato.

STEP 4

Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e cuocete i culurgiones di ricotta pochi alla volta. Scolarli e disporli su un telo pulito in modo che si asciughino bene.

STEP 5

In precedenza avrete preparato un sugo con qualche cucchiaio di olio extra vergine, 1 spicchio d’aglio tritato e della passata di pomodoro. Insaporitelo con un po’ di sale, lasciatelo cuocere per una decina di minuti e aggiungete le foglioline di basilico. Quando i culurgiones di ricotta saranno pronti, disporli su un vassoio e condirli con il sugo e una generosa spolverata di pecorino. Serviteli ben caldi.

ARBOREA

ingredienti per 4 persone

Per l’impasto

  • Farina 0250 g
  • Farina di semola di grano duro rimacinata250 g
  • Cucchiai di strutto1
  • Acqua150 ml
  • Saleq.b.

Per il ripieno

  • Cuor di ricotta Arborea500 g
  • Uova1
  • Spinaci500 g
  • Parmigiano40 g
  • Menta frescaq.b.
  • Saleq.b.