GESMINUS

PRESENTAZIONE

Le mandorle sono l’ingrediente principale di moltissime preparazioni dolci della Sardegna, come i gesminus che vi proponiamo in questa ricetta.

Questi golosi dolcetti devono il loro nome al gelsomino, perché una volta si utilizzava l’essenza di questo fiore per la loro preparazione, mentre oggi è stata sostituita dall’essenza ai fiori d’arancio e dal succo di limone.

Croccanti fuori e morbidi dentro, sono perfetti per essere gustati durante le feste, a colazione o per l’ora del .

line blue

GESMINUS : PREPARAZIONE

STEP 1

Per realizzate i gesminus, cominciate facendo tostare le mandorle all’interno di una padella antiaderente per circa 5 minuti, quindi toglietele dal fuoco e disponetele su un piano allargate per farle raffreddare.

STEP 2

Nel frattempo montate gli albumi in una ciotola assieme allo zucchero a velo e al sale, e una volta ottenuta una massa gonfia e spumosa aggiungete le lamelle di mandorle tostate, il succo di limone e l’ essenza ai fiori d’arancio.

STEP 3

Mescolate bene dal basso verso l’alto, quindi distribuite delle cucchiaiate di composto ben distanziate su una leccarda ricoperta di carta forno.

STEP 4

Infornate il tutto nel forno preriscaldato a 160° per 40 minuti, quindi sfornate i gesminus e lasciateli raffreddare completamente prima di servirli.

ingredienti per 4 persone

  • Mandorle a lamelle300 g
  • Zucchero a velo 300 g
  • Albumi120 g
  • Limone50 g
  • Essenza ai fiori d’arancio 10 ml
  • Sale3 g

altre ricette di Dolci

Savoiardi Sardi

Gateau di mandorle

Carapigna

Sanguinaccio Sardo

Flan di latte

Culurgiones dolci